Per le Scuole



 

Il soggiorno nei luoghi dell’ispirazione letteraria, rappresenta uno degli strumenti metodologici di maggior valore didattico. Un progetto che attraversa tutte le materie e trova la sua durata ottimale in un periodo che va dai tre ai sei giorni, durante i quali alle escursioni si alternano momenti di animazione “letteraria” e teatrale. La nostra idea, pur rinnovandosi negli anni, è di accompagnare gli studenti alla scoperta dei luoghi nel loro insieme di storia, cultura e natura anche attraverso quello straordinario strumento della letteratura, usato come un eccezionale interprete del territorio. Durante gli itinerari si raccontano e si scoprono le emozioni, l’orgoglio della cultura autentica dei luoghi e della gente. Noi cerchiamo di operare privilegiando un approccio individuale stimolante, che tenga conto più della qualità che della quantità di cose da vedere nel viaggio.

Soffermandoci sulla storia, le abitudini e le tradizioni di chi vive nel luogo, individuando luoghi di riposo e di ristoro, per far scoprire i luoghi anche attraverso antichi profumi, curiosità, gastronomia locale. Con un format di visita che prenderà spunto dal “genius loci” del luogo, dai temi suscitati, per vivere con tutti i sensi le emozioni dei luoghi, per scoprirne i vari aspetti e coinvolgere i “viaggiatori nel tempo”. La Guida Cantastorie, una figura speciale di guida, conduce gli studenti alla scoperta emotiva di ambienti naturali, città e monumenti, aeree archeologiche, che hanno ispirato scrittori e poeti nel corso dei secoli.

 

Commenti chiusi