In Sicilia con

Tour in Sicilia – 4 o 5 giorni

Luoghi da visitare: Acitrezza, Catania, Siracusa, Agrigento(Valle dei Templi) S.Margherita del Belice, Palermo

La letteratura è una vocazione per i siciliani. Solo si pensi a quanta mitologia greca e
a quante storie di uomini e di popoli sono state raccontate con queste pietre arroventate dal sole a fare da cornice. A Pergusa, vicino Enna, Proserpina venne rapita da Plutone; sulle coste della Sicilia, Omero racconta, venne sospinta dai venti la nave di Ulisse, a Gela il drammaturgo Eschilo vide per l’ultima volta il mondo. Solo per fare qualche esempio…. Una terra così non poteva che essere una terra letteraria. Forse non è un caso che si inizi a parlare di letteratura italiana proprio dalla scuola siciliana e dai componimenti di Jacopo da Lentini.
E ancora la grande letteratura che qui vede la luce nell’ottocento e nel novecento: i premi Nobel Pirandello e Quasimodo; la grande stagione del Verismo con Verga e Capuana; Tomasi di Lampedusa, l’autore del “Gattopardo”, uno dei casi letterari del ‘900; la disillusione verso la vita e la storia di Giuseppe Borgese in “Rubè”; la grande prosa che plasma i ritratti storici e umani delle opere di Brancati, Vittorini, Sciasciaa, C, Bufalino; e naturalmente Camilleri, il cui Commissario Montalbano è entrato prepotentemente nell’immaginario collettivo, grazie anche al successo televisivo dell’omonima fiction.
Non più rivivere un’opera attraverso l’immaginazione o la fantasia, ma constatare, guardare e toccare personalmente oggetti, case, strade, colline, porti che hanno ispirato i più grandi ed indimenticabili scrittori
L’itinerario dei Parchi Letterari è un viaggio dell’anima attraverso quei luoghi della Sicilia che sono stati fonte di ispirazione per scrittori tra i più importanti e conosciuti in Italia e nel mondo. Siti storici e culturali presentati in un percorso itinerante che è un omaggio alla letteratura siciliana.
Autori: Verga, Vittorini, Pirandello, Camilleri, Tomasi di Lampedusa e altri dal mito ad oggi.

Commenti chiusi